Femminili Plurali Irregolari

Femminili Plurali Irregolari

Femminili Plurali Irregolari è il progetto realizzato da Arcigay, La Cicloide e Artsmedia, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità (ai sensi dell’Avviso per il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della Convenzione di Istanbul G.U. N. 171 del 24/7/2017 – Lettera F).
Il progetto si è articolato in più fasi, attraverso un percorso finalizzato a favorire processi di empowerment individuale e di comunità che ha visto il coinvolgimento diretto di donne lesbiche, bisex, con disabilità e persone trans che hanno partecipato attivamente alla co-costruzione della campagna “LA VIOLENZA NON E’ UNA STORIA GIA’ SCRITTA INSIEME FACCIAMO LA DIFFERENZA”, attraverso discussioni on line e focus group in presenza.
L’obiettivo è stato quello di sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto alla violazione della dignità di quelle donne che sono percepite come non conformi rispetto all’orientamento sessuale, all’identità di genere e alla performatività e aspetto dei loro corpi, nel pieno rispetto ed in esecuzione della Convenzione di Istanbul, ratificata dal nostro Paese.
Il progetto si conclude con questo evento che sarà l’occasione per presentare la campagna output del progetto LA VIOLENZA NON E’ UNA STORIA GIA’ SCRITTA INSIEME FACCIAMO LA DIFFERENZA (https://www.youtube.com/watch?v=82JAxlalA7M&feature=youtu.be) realizzata per il 25 novembre e i risultati di progetto.
Ma sarà anche una importante occasione di incontro, confronto ed elaborazione con la partecipazione di Valeria Valente, Monica Cirinnà, Valeria Fedeli, Lia Quartapelle, Alessandra Maiorino e Elly Schlein.
PROGRAMMA
H 16.00
Presentazione progetto FEMMINILI PLURALI IRREGOLARI e del video LA VIOLENZA NON E’ UNA STORIA GIA’ SCRITTA. INSIEME FACCIAMO LA DIFFERENZA
Intervengono:
Natascia Maesi Luciano Lopopolo Gabriele Piazzoni – Arcigay
Valentina Lomuscio, Felice Di Lernia, Alessandro Taurino -La Cicloide
Marilena Inchingolo, Donato Barile – Arsmedia
H 17.00 – Femminicidi e violenza sulle donne
Valeria Valente – senatrice e presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sul femminicidio
Modera: Eva Croce
H 17.30 – Sessismo e lesbo-bi-trans-afobia
Monica Cirinnà – senatrice
Modera: Anita Sterna
18.00 – Oltre le parole ostili per un linguaggio inclusivo
Valeria Fedeli – senatrice
Modera: Michela Calabrò
18.30 – Discriminazione multipla e intersezionalità
Lia Quartapelle – deputata
Modera: Ilenia Pennini
19.00 – Educare alla pluralità
Alessandra Maiorino – senatrice
Modera: Cristina Rubegni
19.30 – L’Europa delle donne
Elly Schlein – vicepresidente della Regione Emilia-Romagna
Modera: Valentina Vigliarolo
Per iscriversi(max 250 posti) :
1. Compila il form: //forms.gle/EHFjUPDba7kk3X3G7
2. Accedi alla riunione video, fai clic su questo link:
https://meet.google.com/ugh-qbdk-ohg
Altrimenti, per partecipare telefonicamente, componi +39 02 3041 9645 e digita il PIN: 581 791 347#
Per visualizzare altri numeri di telefono, fai clic su questo link: https://tel.meet/ugh-qbdk-ohg?hs=5
3. Segui la diretta FB, youtube, sito di Arcigay e Onda Pride

Dettagli

Inizia il

sabato 20/06/2020 - 16:00

Termina il

20:00

Categorie eventi

Cultura, Pride